Le ultime News di Residentia

Acquisto immobile Via Besso – Lugano

Grazie all’aumento di capitale appena realizzato, Residentia è lieta di comunicare l’acquisto di un importante edificio storico industriale in zona centrale a Lugano.
L’immobile situato a Besso ed edificato verso la fine dell ‘800 quale fabbrica di cioccolato della ditta Tobler rappresenta un unicum architettonico a Lugano. Si tratta infatti di una dei pochi edifici industriali urbani ancora presenti nella nostra regione con oltre 3'000 mq di superfici commerciali/artigianali. La vicinanza alla stazione ed agli accessi autostradali  ne fa’ un oggetto di particolare interesse. Viste le sue qualità architettoniche l’immobile è tutelato dal punto di vista storico e culturale.. Il Fondo Residentia, cogliendone appieno il potenziale inespresso, ne ha deciso l’acquisto a CHF 7.55Mio per avviare un progetto di recupero e valorizzazione che ne permetterà una completa fruizione secondo gli standard attuali. I lavori, che dovrebbero prendere avvio a inizio del 2018, prevedranno un investimento iniziale di ca. CHF 4Mio per la messa a norma dell’involucro e di tutte le dotazioni tecniche; successivamente si valuterà la personalizzazione degli spazi con i rispettivi locatari così da offrire loro le soluzioni più adatte agli svariati scopi per cui l’edificio si presta. Una volta ultimati i lavori il reddito potenziale dell’immobile dovrebbe attestarsi oltre i CHF 600'000 annui così da garantire una redditività di ca. il 5%.

Acquisto immobili Biasca – Bellinzona

Nell’ottica del nuovo aumento di capitale appena conclusosi, Il Team Residentia ha il piacere di annunciare l’acquisto di 3 proprietà in Ticino precedentemente bloccate tramite diritti d’acquisto.
La prima è un immobile  sito nel comune di Biasca adiacente ad una proprietà già del Fondo Residentia. Tale oggetto, edificato all’inzio degli anni ’80, è composto da 27 appartamenti di varie metrature e 14 box esterni garantirà al Fondo ricavi annui superiori ai CHF 300'000 a fronte di un prezzo d’acquisto di CHF 6'000'000. Residentia può contare così su un importante complesso immobiliare strategicamente posizionato a Biasca composto da oltre 80 appartamenti con ricavi annui complessivi superiori agli CHF 800'000.
Le altre proprietà acquistate sono due mappali adiacenti nella zona nord di Bellinzona su una delle principali arterie viarie della capitale. Tale ubicazione garantisce una visibilità ottimale per le attività commerciali presenti negli immobili e permette una strategica accessibilità ai suoi residenti. Nelle proprietà sono presenti due immobili composti rispettivamente da 20 e 21 appartamenti e 2 commerci di prossimità. Il reddito locativo annuo si attesta attualmente prossimo ai CHF 600'000 con un importante potenziale d’incremento date le attuali pigioni presenti negli stabili. Il costo totale per l’acquisto dei due mappali è di CHF 10.1Mio.

Il mercato premia nuovamente Residentia

L’aumento di capitale di Residentia, il fondo immobiliare della Svizzera italiana, si è concluso lunedì 9 ottobre con pieno successo; sono state emesse 399.461 nuove parti, per un valore di circa 47 milioni di franchi, portando così l’attivo netto del fondo ad oltre 185  milioni di franchi.  I partner dell’iniziativa – l’organo di direzione FidFund Management SA e i promotori, BancaStato e lo Studio Fiduciario Pagani SA – si rallegrano per l’esito dell’operazione, che conferma l’apprezzamento degli investitori per i principi che da 8 anni orientano la gestione di Residentia.
Come accaduto in passato, anche l’ultimo aumento di capitale di Residentia – il fondo immobiliare della Svizzera italiana – ha suscitato grande interesse e partecipazione sul mercato finanziario; le richieste giunte da investitori già legati al fondo e da attori nuovi hanno infatti permesso di vedere sottoscritta la quasi totalità dei diritti emessi. La cifra raccolta permetterà ora ai promotori di consolidare ulteriormente lo sviluppo di Residentia, formalizzando l’acquisto di nuovi oggetti immobiliari già bloccati e concludendo ulteriori trattative già in fase avanzata. Una volta portati a compimento i progetti previsti, il patrimonio immobiliare detenuto in Ticino dal fondo si attesterà a oltre 230 milioni di franchi.
In un contesto di mercato caratterizzato da un alto livello di concorrenza, il successo dell’aumento di capitale conferma la solidità di Residentia e permette di guardare al futuro con ulteriore slancio; I circa 47 milioni di franchi raccolti in questa nuova fase di sviluppo permetteranno di portare a compimento i progetti in corso e di ricercare nuove opportunità d’investimento, nel rispetto dei severi criteri che guidano l’attività di Residentia fin dalla sua costituzione.
I promotori di Residentia e il team del fondo ringraziano tutti gli investitori e i partner che hanno permesso di scrivere un ulteriore importante capitolo nella storia del primo ed unico fondo immobiliare dedicato alla Svizzera italiana. Informazioni dettagliate e i dettagli di ogni singolo nuovo oggetto possono essere consultati sul sito internet www.ResidenTIa.ch, costantemente aggiornato in base allo sviluppo delle nuove acquisizioni.

Acquisto immobile a Quartino

Il Team Residentia ha il piacere di annunciare la completa acquisizione del Centro Commerciale Luserte a Quartino.

L’acquisto per CHF 3.665Mio dei restanti 212/1000 permette a Residentia di ottenere la totalità del complesso ottimizzandone la gestione e riducendone i costi amministrativi.

La parte neo acquisita comprende gli spazi fronte strada al piano terra che rappresentano a livello commerciale i locali più ambiti. I restanti millesimi garantiranno al Fondo un entrata supplementare potenziale di CHF 220’000/annui a cui si aggiungerà il potenziale edificatorio di oltre 2’500m2 derivanti dalla completa proprietà dei mappali che potrebbe permettere la sopraelevazione di ulteriori due piani.

Acquisto immobile a Mendrisio

Il Team Residentia ha il piacere di annunciare l’acquisto di un importante complesso misto residenziale a Mendrisio.

Gli oggetti, due edifici splendidamente rifiniti e internamente collegati da un’autorimessa di oltre 90 posti auto, sono strategicamente posizionato nel centro di Mendrisio fronte stazione; zona questa destinata a conoscere un significativo sviluppo nei prossimi anni grazie all’insediamento della facoltà di architettura della SUPSI. Tale complesso, composto da 4 unità commerciali, 9 residenziali e 8 direzionali, genererà annualmente una redditività lorda iniziale prossima al 5%. La particolarità della proprietà, oltre all’eccellente localizzazione e all’ottima redditività attuale, è data dalla possibilità e predisposizione per la realizzazione di un ulteriore edificio per oltre ca. 1’200m2 la cui licenza edilizia già approvata è appena stata rinnovata.

Il Team Residentia ha in previsione l’immediato avvio delle procedure per l’edificazione del terzo edificio in modo da concretizzare il potenziale reddituale della proprietà entro fine 2018.

Vendita immobile Paradiso

Il team Residentia è lieto di comunicare l’esercizio del diritto d’acquisto per la proprietà di Via Carona 6 a Lugano. Con tale esercizio giunge a conclusione la vendita definitiva di Villa Zappia, transazione iniziata nel gennaio 2015 e protrattasi sino ad oggi per l’approvazione del progetto di edificazione di un nuovo edificio misto residenziale che verrà realizzato dai nuovi proprietari.

La transazione si conclude con il versamento dei rimanenti CHF 2'365'000 che sommati al medesimo importo già versato quale pena di recesso, rappresentano la totalità di CHF 4'730'000 quale prezzo di vendita pattuito e in linea con il valore di bilancio dell’immobile.

Tale vendita rientrava pienamente nell’ottica di riposizionamento strategico su immobili prevalentemente residenziali ad alta redditività e di dimensione tali da offrire importanti economie di scala in fase gestionale.

 

Banca dello Stato del Cantone Ticino
Viale H. Guisan, 5
CH-6500 Bellinzona

Studio Fiduciario Pagani SA
Corso Pestalozzi 3
CH-6901 Lugano

FidFund Management SA
Ch. De Précossy 11
CH-1260 Nyon

Cornèr Banca SA
Via Canova 16
CH-6900 Lugano